Aerografo | Wikitecnica.com

Aerografo

Definizione

Strumento che sfrutta l’aria compressa per spruzzare diversi tipi di colori e vernici, utilizzato da disegnatori e artisti per dipingere e per ritoccare fotografie o altri disegni realizzati anche con tecniche diverse.

Generalità

L’aerografo è costituito da una aeropenna o aeropistola, da un serbatoio per il colore e da un compressore, raccordati da un tubo flessibile. Il controllo del flusso del colore nebulizzato consente di ottenere bordi netti o sfumati sia per campire superfici di grandi dimensioni che per intervenire su piccole parti. Brevettato da Abner Peeler nel 1879 negli Stati Uniti, fu commercializzato nel 1884 da Liberty e Charles Walkup, in una versione perfezionata chiamata air brush. Alla Fiera Mondiale di Chicago del 1893 fu presentato il primo aerografo moderno inventato e brevettato da Charles Burdick e da lui denominato aerograph.

Copyright © - Riproduzione riservata
Aerografo

Wikitecnica.com