Allestimento | Wikitecnica.com

Allestimento

Etimologia-Definizione

Da allestire, rendere lesto, pronto, dall’allestimento, ted. listig, ingegnoso.
Configurazione provvisoria dello spazio mediante strutture di elementi rimovibili per eventi a carattere temporaneo.

Generalità

Gli allestimenti possono essere realizzati sia in spazi esterni sia interni, con strutture destinate ad un uso fieristico-commerciale, congressuale, espositivo o per lo spettacolo; tutte accomunate dal loro carattere temporaneo e reversibile. Dato il carattere effimero dell’allestimento, esigenze economiche suggeriscono l’uso di elementi prefabbricati, di facile trasporto e riutilizzabili. Parte integrante del progetto di allestimento sono l’illuminazione e l’acustica, fattori in grado di modificare profondamente la percezione spaziale.

Sistemi costruttivi

Il progetto di allestimento dovendo prevedere sin dall’inizio anche la sua rimozione e il ripristino dei luoghi, comporta l’uso di strutture i cui elementi possano essere facilmente assemblati e smontati nonché, per gli allestimenti in esterno, l’assenza di fondazioni e, per quelli in interno, l’uso di ancoraggi che non danneggino le superfici d’appoggio. Da ciò deriva il carattere spesso seriale degli elementi componenti le strutture di allestimento. In considerazione dei suddetti caratteri degli elementi e l’incidenza dei problemi e dei costi relativi al trasporto e all’assemblaggio, si prediligono, per le strutture di allestimento, materiali leggeri e resistenti quali quelli elastico-lignei, elastico-plastici o tessili.

Storia

In passato gli allestimenti venivano realizzati principalmente per eventi celebrativi quali processioni religiose o feste in onore di principi e regnanti. Con l’industrializzazione si svilupparono gli allestimenti a carattere commerciale nelle grandi fiere ed esposizioni universali. Nel corso della prima metà del ‘900 furono di grande rilievo gli allestimenti di mostre politico-celebrative organizzate dai regimi e dalle grandi potenze mondiali mentre, parallelamente, l’esposizione museale si specializzò in una vera e propria scienza (mueografia).

Copyright © - Riproduzione riservata
Allestimento

Wikitecnica.com