Altoforno | Wikitecnica.com

Altoforno

Struttura a tino impiegata per il processo di riduzione del materiale ferroso. Una bocca sommitale permette l’ingresso del materiale nel vano di preriscaldamento e poi di fusione vera e propria; alla base si hanno i canali di estrazione della ghisa di prima fusione. Il processo è continuo e viene interrotto solo in caso di malfunzionamento o dopo anni di utilizzo della struttura.

Copyright © - Riproduzione riservata
Altoforno

Wikitecnica.com