Ampliamento | Wikitecnica.com

Ampliamento

Ingrandimento di edificio o insediamento urbano esistente; il termine si riferisce sia all’operazione di ampliare, sia alle strutture che ne risultano. L’ampliamento può essere effettuato ingrandendo edifici esistenti (ad esempio Villino Alatri a Roma: edificio originale di V.B. Morpurgo, 1928; sopraelevazione di M. Ridolfi, 1949), oppure introducendo nuovi volumi (ad esempio Pierpont Morgan Library a New York: edificio originale di McKim, Mead & White, 1907; ampliamento di Renzo Piano Building Workshop, 2006). Nel caso di interventi su scala urbana, si parla di ampliamento in presenza di un’espansione pianificata che si riconnette organicamente a un insediamento precedente (es. l’Addizione Erculea di Ferrara, completata nel 1510 su schemi di B. Rossetti).
Trattandosi di interventi su preesistenze, gli ampliamenti pongono spesso problemi legati all’innesto di nuove funzioni o differenti impianti formali, chiamando in causa una molteplicità di strategie progettuali. Se da un lato abbondano gli esempi di ampliamento eseguiti richiamando le linee compositive della preesistenza (ad esempio Boston Public Library: edificio originale di McKim, Mead & White, 1895; ampliamento di P. Johnson, 1972), non mancano i casi in cui i nuovi volumi edilizi si pongono in netto contrasto (ad esempio superfetazione a Vienna, Falkestraße, Coop Himmelb(l)au, 1988). Un’ulteriore strategia consiste nell’assegnare al nuovo edificato un carattere neutrale, nel tentativo di ridurne la visibilità rispetto alle preesistenze: soluzioni di questo genere vengono spesso adottate laddove si renda necessario il posizionamento di voluminosi apparati tecnici (ad esempio interventi sul Teatro alla Scala, Milano, M. Botta, 2004).
Un caso a parte è rappresentato dall’ampliamento del Solomon R. Guggenheim Museum di New York, di F.L. Wright: l’ampliamento, completato su progetto di C. Gwathmey e R. Siegel nel 1992, è dichiaratamente dedotto da una prospettiva di progetto dello stesso Wright.

Copyright © - Riproduzione riservata
Ampliamento

Wikitecnica.com