Autostello | Wikitecnica.com

Autostello

Albergo per automobilisti situato lungo strade di grande traffico, sinonimo del più comune termine inglese motel (contrazione di motor e hotel). 
Benché il primo autostello noto risalga al 1925 (Motel Inn a San Luis Obispo, USA), la maggiore diffusione negli Stati Uniti si registra dopo la Seconda Guerra Mondiale, contestualmente alla crescita della rete stradale. In questo periodo si sviluppano diverse soluzioni tipologiche: piccoli edifici individuali dislocati su un terreno (anche noti come autocamp), planimetrie a “C” con parcheggio centrale prospiciente l’accesso alle stanze, o edifici a ballatoio su due o più piani. 
In ogni caso, risulta cruciale la facile accessibilità delle stanze dall’area di parcheggio, nonché la visibilità dell’automobile dalle stanze. 
Nel corso del tempo, l’autostello ha acquisito una forte riconoscibilità iconografica, entrando a far parte degli edifici “icona” del Novecento.

Bibliografia

Venturi R.,. Scott Brown D, Izenour S., Imparando da Las Vegas, Venezia, 1985).

Copyright © - Riproduzione riservata
Autostello

Wikitecnica.com