Barriera al vapore | Wikitecnica.com

Barriera al vapore

Costituita da un materiale che si presenta idealmente impermeabile al passaggio del vapor d’acqua. Il suo fattore di trasmissione del vapore è il più elevato, superiore a 50.000 – 100.000.
La sua funzione è quella di impedire o ridurre in modo considerevole la migrazione del vapore in materiali da costruzione e per evitare il deterioramento delle prestazioni termiche e meccaniche. Viene utilizzata per il controllo e il contenimento della diffusione del vapore attraverso l’involucro edilizio quando non è possibile utilizzare altri mezzi per evitare il pericolo di condensazione all’interno della struttura perimetrale. Deve essere posizionata all’interno della parete dal lato a temperatura più alta, in corrispondenza di strati in cui non si raggiunge la pressione di saturazione del vapore. Altrimenti, attraversando la struttura, il vapore potrebbe condensare prima della barriera e comprometterne l’utilità.

Copyright © - Riproduzione riservata
Barriera al vapore

Wikitecnica.com