Calcestruzzo (cellulare) | Wikitecnica.com

Calcestruzzo (cellulare)

È ottenuto da una miscela di sabbia silicea, acqua, cemento, calce e alluminio, che alla temperatura di 20 °C grazie alla reazione tra calce e alluminio, consente di ottenere un’uniforme porosità. Si usa nella produzione di blocchi con alto isolamento termo-acustico e resistenza al fuoco, discreta resistenza a compressione, ridotto peso specifico.

Bibliografia

AA.VV., L’atlante del cemento, Torino, 2004; Faresin A., Architettura in calcestruzzo. Soluzioni innovative e sostenibilità, Torino, 2012.

Copyright © - Riproduzione riservata
Calcestruzzo (cellulare)

Wikitecnica.com