Cannoniera | Wikitecnica.com

Cannoniera

Apertura realizzata nelle murature delle opere fortificate per farvi entrare una parte della volata dei pezzi di artiglieria per l’esecuzione dei tiri. Dopo l’adozione delle artiglierie, cannoniere furono realizzate nei parapetti delle fortificazioni e denominate troniere.
Una cannoniera è composta da fondo, guance, bocca interna o strozzatura, bocca esterna. Le cannoniere ricavate in casamatta presentano una forma tronco-piramidale con la base maggiore all’esterno, oppure sono costituite da due tronchi di piramide uniti per la base minore corrispondente allo spessore della muratura.
Il problema dell’imbocco fu ridotto con la realizzazione di cannoniere a gradini, vale a dire con le facce rivestite con conci di granito che formavano gradini, rendendo più difficile il rimbalzo dei proietti all’interno; l’imbocco diminuì anche con affusti che consentivano la rotazione del pezzo attorno alla volata.

Bibliografia

Voce Cannoniera, in Enciclopedia Militare, vol. 2, Milano, 1928, p. 642.

Copyright © - Riproduzione riservata
Cannoniera

Wikitecnica.com