Castellare | Wikitecnica.com

Castellare

Recinto fortificato di pertinenza del castello, che si estendeva lungo le pendici di una collina ed era caratterizzato dalla presenza di aree adibite alla coltivazione. Dal lat. medievale castellare, derivazione dal lat. castellum, secondo gli Accademici della Crusca il termine deriva da castellum dirutum, “castello in rovina”.
Talvolta, in alcuni catasti medievali, il termine castellare veniva utilizzato anche come diminutivo di castellum o di castrum, a indicare esso stesso un edificio fortificato di piccole dimensioni. Soprattutto tra Marche e Umbria, alcuni di questi luoghi sono divenuti meta di pellegrinaggi per la presenza all’interno del castellare di un santuario (ad esempio, il castellare di San Benedetto a Fabriano). Ancora oggi, il termine castellare si ritrova nella toponomastica di molte città medievali.

Copyright © - Riproduzione riservata
Castellare

Wikitecnica.com