Centuria | Wikitecnica.com

Centuria

Da centum heredia, “terreno quadrato ripartito in cento lotti da trasmettere in eredità”). Fondamentale unità di misura superficiale della metrologia romana, equivalente a un quadrato di 2400 x 2400 piedi (pari a circa 710 x 710 m). Costituiva il modulo di base della centuriazione, per la cui realizzazione veniva tracciata, quasi sempre in pianura, nella direzione geografica più conveniente (secundum naturam), una rete di percorsi e di canali di bonifica che a distanza costante ne delimitavano i confini. Con qualche minima eccezione dimensionale, è stata praticamente rinvenuta in tutte le regioni dell’Impero romano.

Copyright © - Riproduzione riservata
Centuria

Wikitecnica.com