Cerchiatura | Wikitecnica.com

Cerchiatura

Definizione – Etimologia

Il termine, dal lat. circus o meglio da circulus, definisce l’oggetto o l’operazione di rinforzo di strutture soggette a sollecitazioni o deformazioni interne radiali, attraverso elementi resistenti a trazione (tipicamente fasciature ad anelli di legno o di acciaio).
Con il termine cerchiatura si definisce anche un tipo di armatura usata nelle strutture verticali in calcestruzzo di cemento armato soggette a forti carichi assiali (staffe).

Generalità

Gli elementi utilizzati per la cerchiatura di una struttura (che siano anelli, cerchi o staffe) ne seguono il profilo, internamente o esternamente, diversificandosi per numero e posizione a seconda del tipo di dissesto che devono contrastare. Nel caso di pilastri cilindrici o di colonne in muratura o in conglomerato cementizio armato, la cerchiatura può essere realizzata in modo discontinuo ad anelli o continuo attraverso elementi ad andamento elicoidale lungo tutto lo sviluppo della struttura (tipicamente alla base e in sommità, per evitarne la scheggiatura). Talvolta si interpone un’intercapedine sottile di piombo tra il ferro e la pietra per evitare concentrazioni di tensioni.
Tradizionalmente realizzati in legno (molte cupole antiche), in ferro forgiato e tra loro connessi per incastro (con biette inserite a caldo o imbullonate), gli elementi di cerchiatura sono ora realizzati generalmente in acciaio (piatti o fasce, collari di lamierino, cavi d’acciaio, strutture di carpenteria metallica calastrellate o, più raramente, reticolate, profilati metallici saldati a formare la struttura chiusa) o in nuovi materiali compositi (fibrorinforzati, uni o bidirezionali). La loro conformazione e dimensione dipende dalle sollecitazioni che devono contrastare e il loro legame con la struttura può essere ulteriormente corroborato da fissaggi con materiale legante (malte cementizie o resine epossidiche).

Bibliografia

Mastrodicasa S., Dissesti statici delle strutture edilizie, Milano, 1974; Zevi B., Manuale del restauro architettonico, Roma, 2000.

Copyright © - Riproduzione riservata
Cerchiatura

Wikitecnica.com