Circonferenza | Wikitecnica.com

Circonferenza

Definizione – Etimologia

Dal latino circumferre (portare intorno), linea curva piana chiusa formata da tutti i punti la cui distanza da un punto dato, detto centro, è uguale a un segmento dato, detto raggio. Insieme con la superficie contenuta al suo interno forma il cerchio. È anche, comunemente, la misura della linea che circonda oggetti di forma circolare o sferica nella loro massima ampiezza.

Generalità

In matematica e in geometria è grande l’importanza storica ed epistemologica della circonferenza, per essere la curva che ha suscitato la ricerca del numero irrazionale Π (P greco), necessario per mettere in relazione la sua misura con la misura del suo raggio (C = 2Πr). È uno dei due soli enti geometrici (insieme con la retta) tracciabili con gli strumenti canonici della geometria elementare, la riga e il compasso, unici validi per qualsiasi costruzione o dimostrazione di geometria piana. Fa parte della famiglia delle curve coniche, sezioni piane del cono quadrico, e rappresenta un caso particolare di ellisse avente i diametri uguali.
Arco di circonferenza è una sua porzione aperta, usata per eseguire costruzioni geometriche.

Copyright © - Riproduzione riservata
Circonferenza

Wikitecnica.com