Componente edilizio | Wikitecnica.com

Componente edilizio

Elemento che, insieme ad altri, costituisce un altro elemento di maggiore complessità oppure un sistema, quale parte di un organismo edilizio realizzato, del tutto o in parte, con elementi prefabbricati, in genere prodotti industrialmente. È definito da un numero di parametri qualitativi variabile in relazione alle prestazioni che deve erogare.

Le dimensioni di un componente sono predefinite dall’organizzazione dell’elemento o del sistema di cui fa parte.

I componenti edilizi vengono assemblati, se appartenenti ad un “sistema chiuso” di prefabbricazione, attraverso elementi di giunto specifici, compatibili solo con gli altri elementi dello stesso sistema; diversamente, l’assemblaggio, nel “sistema aperto”, si basa su una serie di regole, condivise e appartenenti a sistemi diversi, valide su un territorio ampio (nazionale o sovranazionale), che ne consentono l’intercambiabilità.

Bibliografia

Nardi G., Progettazione architettonica per sistemi e componenti, Milano, 1976.

Copyright © - Riproduzione riservata
Componente edilizio

Wikitecnica.com