Convezione | Wikitecnica.com

Convezione

La convezione termica è un processo che avviene quando almeno uno dei due corpi interessati allo scambio termico è un fluido. In un fluido a temperatura non uniforme si stabilisce una distribuzione da punto a punto dei valori di densità, conseguenza dei fenomeni di dilatazione termica. In questi casi le forze gravitazionali provocano continui movimenti delle particelle del fluido, con conseguente miscelazione, favorendo pertanto la trasmissione del calore dalle particelle più calde a quelle più fredde. Questo fenomeno prende il nome di convezione naturale.

Quando invece i movimenti delle particelle del fluido sono imposti essenzialmente da cause meccaniche (una pompa nel caso di circolazione di acqua, o un ventilatore per la movimentazione dell’aria, o anche l’azione del vento), il fenomeno prende il nome di convezione forzata. Il fenomeno dipende, oltre che dalle proprietà termofisiche del fluido interessato, anche dai fenomeni meccanici che regolano il moto dei fluidi.

Copyright © - Riproduzione riservata
Convezione

Wikitecnica.com