Cortina | Wikitecnica.com

Cortina

Definizione – Etimologia

Il significato generale del termine (dal lat. tardo cortina, der. di cors, cortis, cortile, corte, per calco dal gr. aulaia, tenda, cortina, der. di aulé, aula, corte) indica tutto ciò che si frappone fra due elementi impedendone la vista e il contatto.

Accezioni del termine

L’accezione più comune del termine è quella di sistema tecnologico di facciata costituito da un paramento in materiale laterizio avente funzione protettiva e decorativa rispetto alla faccia esterna della muratura principale retrostante. Il paramento può essere costituito da mattoni di forma rettangolare disposti esattamente a strati alternati oppure da listelli di cotto di forma rettangolare. Per estensione si definisce cortina anche un paramento in materiale lapideo.
L’argilla si presta a essere impiegata come materiale di rivestimento grazie alla sua capacità di resistenza alle polveri, alle sostanze inquinanti presenti nell’aria, al gelo e alla crescita di microrganismi. L’estetica della cortina dipende dalla qualità del materiale impiegato (materia prima, cottura, colorazione), dal modulo degli elementi impiegati, dalla struttura (disposizione degli elementi e profondità/larghezza dei giunti fra gli elementi). La tecnologica contemporanea della facciata ventilata, paramento appeso alla struttura portante e staccato dalla muratura retrostante, viene adottata per i vantaggi che offre dal punto di vista fisico-tecnico.
La tecnologia del muro a cortina, già impiegato dai Romani alla fine del I secolo a.C., era quella di un sistema di due muri realizzati in mattoni tagliati o spezzati a triangolo riempiti nello spazio intermedio da un conglomerato di frantumi di pietra e calce.
Nell’architettura militare storica, cortina era l’insieme dei tratti murari compresi fra le torri o bastioni difensivi.

Bibliografia

Pfeifer G. et al., Mauerwerk Atlas, München/Basel 2001; Acocella A., L’architettura del mattone faccia a vista, Roma 1990; Herzog T. et al., Atlante delle facciate, Torino 2005.

Copyright © - Riproduzione riservata
Cortina

Wikitecnica.com