Dendrocronologia | Wikitecnica.com

Dendrocronologia

Metodo di datazione assoluta del legno che si basa sull’analisi delle curve di accrescimento degli alberi, costruite rilevando gli spessori dei loro anelli di crescita annuale. Alberi vissuti nella stessa zona climatica e nel medesimo periodo presentano curve di crescita analoghe.
La datazione di un elemento ligneo avviene per confronto della curva dell’elemento con la “curva dendrocronologica standard”, elaborata per ogni specie e per ogni zona climatica a partire da alberi tagliati in data conosciuta. La data così ottenuta corrisponde all’ultimo anello presente e può variare per difetto rispetto all’anno dell’abbattimento, in relazione alle lavorazioni subite. Nella datazione del contesto in cui l’elemento è inserito bisogna inoltre tenere conto dell’eventuale stagionatura e della frequente pratica del reimpiego.

Bibliografia

Castelletti L., Dendrocronologia, in Francovich R., Parenti R. (a cura), Archeologia e Restauro dei Monumenti, Firenze, 1988, pp. 421-454.

Copyright © - Riproduzione riservata
Dendrocronologia

Wikitecnica.com