Design For All | Wikitecnica.com

Design For All

Definizione

Strategia progettuale finalizzata a creare luoghi, prodotti e servizi accessibili, comprensibili e usabili in autonomia dal più ampio spettro possibile di popolazione.

Generalità

Ha le sue radici nel funzionalismo scandinavo degli anni Cinquanta del secolo scorso (si pensi alla tensione antropocentrica che ispira le opere pubbliche di Aalvar Alto).
Per progettare per tutti non basta ammettere l’esistenza delle diversità umane e ancor meno fare di una singola diversità un’entità simbolica che rappresenta, raccoglie e integra i bisogni dei diversi profili d’utenza, occorre operare all’interno di un più avanzato e flessibile concetto di norma che consideri e riporti “a sistema” le diverse variabili e alterazioni dello standard (strategia di mainstreaming).
Operativamente, richiede la conoscenza, il più possibile profonda e accurata, delle potenzialità dei diversi profili d’utenza (definizione del quadro esigenziale) e una sintesi progettuale capace di dare risposte compatibili con le esigenze e le aspettative di ognuno e che, nel contempo, non evochino le persone disabili né la disabilità. Soluzioni, quindi, che devono essere specifiche, per soddisfare esigenze anche molto particolari, ma che devono apparire generiche per favorire l’inclusione sociale.
Si parla di soluzioni “compatibili”, piuttosto che di soluzioni “ideali”, perché ogni profilo d’utenza esprime specifiche esigenze e non è raro un certo livello di conflittualità tra esigenze contrapposte; di conseguenza il progettista, pur ponendosi l’obiettivo ideale di giungere a soluzioni ottimali per tutti potrà, spesso, solo giungere a mitigare i problemi individuali. Inoltre, ci saranno sempre situazioni particolari che richiederanno il ricorso a soluzioni progettuali ad hoc.
Per le ragioni stesse che lo motivano, il design for all esige il coinvolgimento degli utenti in ogni fase del processo progettuale (progettazione partecipata).

Bibliografia

Arenghi A., Design for all, UTET, Torino,, 2007.

Copyright © - Riproduzione riservata
Design For All

Wikitecnica.com