Emergenza abitativa | Wikitecnica.com

Emergenza abitativa

Rientrano nell’emergenza abitativa le situazioni di disagio sociale o sanitario con ordinanze di sgombero per tutela della salute pubblica o grave pericolo di incolumità personale e quelle riguardanti procedimenti di sfratto esecutivo di nuclei familiari socialmente ed economicamente deboli. Per fare fronte a gravi emergenze abitative segnalate dagli enti preposti, i rispettivi enti di competenza promuovono interventi di carattere straordinario limitatamente a circostanze particolari alle quali non sia possibile dare risposta attraverso gli strumenti ordinari. In Italia la materia dell’emergenza abitativa rientra nell’edilizia sovvenzionata ed è regolamentata da leggi regionali: gli interventi possono variare dall’assegnazione temporanea di alloggio pubblico all’individuazione di alloggio privato facendo ricorso, in quest’ultimo caso, a fondi regionali per le politiche abitative.

Bibliografia

Anzalone M., L’urbanistica dell’emergenza, Alinea, Firenze, 2008.

Copyright © - Riproduzione riservata
Emergenza abitativa

Wikitecnica.com