Finanziamenti | Wikitecnica.com

Finanziamenti

Attraverso imposte e tasse la Pubblica Amministrazione si alimenta per operare investimenti sia in conto capitale per la realizzazione di opere fisiche che in conto corrente per la gestione delle opere realizzate e per lo svolgimento delle azioni programmate atte a garantire il funzionamento dei servizi ritenuti essenziali.

Operativamente la redistribuzione avviene attraverso la costituzione e l’alimentazione di fondi ad hoc. Se le entrate non sono sufficienti a coprire le necessità finanziarie del Paese, il governo con il consenso delle autorità monetarie immette sui mercati finanziari prodotti, come obbligazioni o buoni del tesoro. Le autorità transnazionali (Nazioni Unite, Unione Europea, Fondo Monetario Internazionale ecc.) tendono attraverso fondi ad hoc ad aiutare le economie dei paesi in difficoltà a superare situazioni contingenti difficili o a superare ritardi storici dei paesi aderenti ai trattati. Di solito tali fondi sono a fondo perduto. Mentre le autorità del Fondo Monetario Internazionale intervengono con prodotti finanziari imponendo politiche di rientro particolarmente difficili e gravose per i Paesi che chiedono dei prestiti. Le attività economiche delle imprese private sono finanziate dagli istituti bancari che hanno assunto nel processo di globalizzazione il ruolo di banche d’affari che forniscono liquidità a condizioni particolarmente onerose tanto che i parlamenti dell’Unione Europea hanno dovuto produrre delle legislazioni in difesa del consumatore. Lo scambio con operazioni telematiche d’ingenti risorse finanziarie rende il mercato finanziario particolarmente volatile. Bolle immobiliari, operazioni speculative, attacchi criminali da parte di governi attraverso i fondi sovrani rendono indifeso il risparmiatore ma, soprattutto, i governi nazionali. Le risorse con le quali si finanziano i servizi alle famiglie e ai cittadini, secondo il mercato finanziario, debbono entrare per rendere e maggiorare i profitti degli speculatori.

Copyright © - Riproduzione riservata
Finanziamenti

Wikitecnica.com