Fluorescenza | Wikitecnica.com

Fluorescenza

Definizione

La fluorescenza è un fenomeno ottico per il quale un materiale colpito da una radiazione elettromagnetica riemette una radiazione con lunghezza d’onda superiore a quella della radiazione incidente.

Generalità

Su questa proprietà si basano diverse tecniche diagnostiche, fra cui la fluorescenza X (XRF – X Ray Fluorescence) e la fluorescenza ultravioletta (UV). La XRF è normalmente applicata all’analisi elementare di materiali inorganici di qualsiasi natura (metalli e leghe, materiali ceramici, lapidei, vetrosi, prodotti di corrosione, pigmenti ecc.). Tra le tecniche non invasive un ruolo primario è tradizionalmente occupato dalla fluorescenza indotta mediante radiazione UV, utilizzata prevalentemente per l’analisi dei materiali organici. I materiali fluorescenti possono dare risposte diverse (fluorescenze colorate) secondo la loro natura chimica. Un’evoluzione della fluorescenza UV è la tecnica FLIM (Fuorescence Lifetime Imaging) che aggiunge alle informazioni date dalla fluorescenza il parametro del tempo di decadimento.

Copyright © - Riproduzione riservata
Fluorescenza

Wikitecnica.com