Gazebo | Wikitecnica.com

Gazebo

Prospetto di un gazebo cinese, incisione da Halfpenny 1755, tav. LV.
Prospetto di un gazebo cinese, incisione da Halfpenny 1755, tav. LV.

Definizione – Etimologia

Di etimologia incerta: dall’inglese to gaze osservare, coniugato al futuro come in latino, con il significato di guarderò, oppure dal termine ispano-arabico qushaybah, utilizzato dal poeta andaluso Ibn Quzman nel XII sec. con il significato di belvedere.
Si tratta di un piccolo padiglione dal carattere elastico-ligneo, a pianta circolare o poligonale, coperto e aperto su tutti i lati, collocato in un giardino per l’osservazione del paesaggio, per la lettura, per ombreggiare oppure per la protezione e l’amplificazione di una piccola orchestra. Il carattere non chiudente deriva dalla funzione di osservazione, ovvero di luogo all’interno del quale essere visti.

Generalità

È documentato sia nell’architettura egiziana antica che in quella persiana: molto diffuso anche nell’architettura islamica però con carattere murario. In Cina erano molto utilizzati i padiglioni lignei all’interno dei giardini (亭, tíng), tale tipo viene importato in occidente alla fine del XVIII secolo, secondo la moda esotizzante di inserire pagode nei giardini e nei parchi. Nel momento di maggiore importazione di tipi e stili d’oriente in Europa, il gazebo compare anche nella trattatistica architettonica. Halfpenny già nel trattato del 1749 illustrava un edificio sormontato da una struttura architettonica sommitale, denominata gazebo. Entra così a far parte dei parchi occidentali fino ad assumere caratteri propri che continuano anche nella produzione odierna commerciale di gazebo da giardino; sono invece molto rari gli esempi contemporanei di architettura del gazebo.
Esempi: Gazebo (Bandstand), Vondel Park, arch. J.D Zocher Jr. e L.P. Zocher, Amsterdam, 1873.

Bibliografia

Halfpenny W., Rural Architecture in the Chinese Taste, London 1755; Richardson Ph., XS: small structures, green architecture, New York 2007; Sayers W., Eastern Prospects: Kiosks, Belvederes, Gazebos, in «Neophilologus», LXXXVII, 2003, 2, pp. 299-305; Schiff D., Building the perfect gazebo: a complete step-by-step guide, New York 2004.

Gazebo

Wikitecnica.com