Gelività | Wikitecnica.com

Gelività

È l’azione distruttiva del gelo; indica la scarsa resistenza di un materiale lapideo alle temperature prossime a zero gradi centigradi. Nei materiali imbibiti d’acqua, i cicli di gelo-disgelo producono stress, per l’aumento di volume dell’acqua ghiacciata: i materiali da costruzione, pietre e laterizi, vengono testati con prove di laboratorio, esaminandone i danni in superficie. La gelività produce la disgregazione delle rocce per frantumazione degli strati.
Diversamente, il legno ha maggiore resistenza al gelo, ma l’impregnazione d’acqua favorisce la dissoluzione delle parti resinose, la crescita biologica e la marcescenza delle fibre.

Bibliografia

Torraca G., Problemi di conservazione delle superfici murarie esterne, Roma, 2001; Id., Matériaux de construction poreux: science de matériaux pour la conservation architecturale, Roma, 1986.

Copyright © - Riproduzione riservata
Gelività

Wikitecnica.com