Gloriette | Wikitecnica.com

Gloriette

Vienna (Austria), Gloriette del castello di Schönbrunn, su progetto di  J.F.H. von Hohenberg, 1775.
Vienna (Austria), Gloriette del castello di Schönbrunn, su progetto di J.F.H. von Hohenberg, 1775.

Definizione – Etimologia

Gloriette diminutivo del francese gloire (piccola gloria). Edificio da giardino, solitamente in forma di colonnato, situato in posizione elevata, in modo da servire da belvedere.

Generalità

Probabilmente il nome deriva dal più noto di questi padiglioni, costruito nel 1775 su progetto di J.F.H. von Hohenberg nel giardino barocco del castello di Schönbrunn in Austria, come punto focale della grande prospettiva e nel contempo punto di vista panoramico sui parterres del giardino stesso.
La Gloriette di Schönbrunn, progettata secondo il modello dell’arco di trionfo classico, fu concepita come monumento alla “Guerra Giusta”, e dedicato alle vittorie austriache nelle guerre di successione del Settecento. Il nome è derivato quindi da questa vocazione trionfale.
Altri padiglioni simili, battezzati nello stesso modo, sono sorti, solitamente in paesi germanici, nel periodo neoclassico. (Eisenstadt, Kassel, Wilhelshöhe)

Copyright © - Riproduzione riservata
Gloriette

Wikitecnica.com