Gruppo elettrogeno | Wikitecnica.com

Gruppo elettrogeno

Definizione

Macchina costituita da un motore termico accoppiato a un generatore elettrico (alternatore), atta a produrre energia elettrica a partire da energia termica di combustione tramite opportuna conversione passando attraverso una conversione intermedia in energia meccanica.

Generalità

I gruppi elettrogeni producono comunemente energia elettrica in corrente alternata e in bassa tensione, monofase o trifase, con tensioni di uscita generalmente di 230 V e 400 V. La gamma di potenze prodotte è molto ampia, variando dal kVA o meno dei piccoli gruppi elettrogeni a uso casalingo, alle migliaia di kVA dei grandi gruppi per uso industriale.
I gruppi elettrogeni possono lavorare in servizio continuo o in emergenza. Nel primo caso, rappresentano generalmente l’elemento unico di produzione dell’energia elettrica, in un cantiere, in una installazione temporanea o in una località non raggiunta dalla rete elettrica. Nel secondo caso, hanno un ruolo di riserva e servono ad alimentare particolari utenze (privilegiate) le cui funzioni potrebbero essere compromesse o danneggiate dalla mancanza di energia elettrica (sale operatorie, luci di sicurezza, ascensori ecc.); in questa configurazione sono alimentati da combustibili liquidi stoccati in prossimità del gruppo stesso: la capacità del serbatoio è proporzionale alla potenza e al tempo di funzionamento del gruppo elettrogeno.
I gruppi elettrogeni possono essere terrestri o marini. I secondi si distinguono per la loro applicazione su imbarcazioni di piccole, medie e grandi dimensioni, poiché solitamente dotati di sistemi di raffreddamento costituiti da scambiatore di calore acqua/aria e da trattamenti anticorrosione in tutte le loro parti.
In alcuni casi, con definizione impropria (dal momento che non generano energia), sono considerati gruppi elettrogeni anche i gruppi di continuità. Questi sono caratterizzati da un sistema di batterie tampone normalmente alimentate e caricate dalla rete elettrica che tramite un inverter (dispositivo che trasforma corrente continua in alternata) alimentano il carico interessato

Copyright © - Riproduzione riservata
Gruppo elettrogeno

Wikitecnica.com