Imoscapo | Wikitecnica.com

Imoscapo

Definizione – Etimologia

Dal lat. imus (più basso) e scapus (fusto).
Indica il diametro di base della colonna, più ampio di quello alla sommità (sommoscapo) e massimo rispetto all’intero fusto. Nell’entasis il diametro della parte compresa tra 1/3 e 1/2 dell’altezza è sempre inferiore, al più pari, a quello dell’I.

Bibliografia

Rocco G., Guida alla lettura degli ordini architettonici antichi. I. Il dorico, Napoli, 1994, p. 16.

Copyright © - Riproduzione riservata
Imoscapo

Wikitecnica.com