Lucernario (tecnologia) | Wikitecnica.com

Lucernario (tecnologia)

Definizione

Il lucernario è un’apertura presente sul solaio di copertura degli edifici per fornire all’ambiente interno un’illuminazione naturale maggiore, un’aerazione costante e per consentire in casi particolari un passaggio per l’uscita sul tetto per lavori di manutenzione. I lucernari possono disporre di varie tipologie di aperture: a vasistas, a libro, con maniglia o con bracci.

Generalità

Esistono diversi tipi di lucernari: a sezione semicircolare detto a occhio di bue, a sezione piramidale, tubolari che convogliano la luce in un tubo flessibile di alluminio con alto potere riflettente, a diamante, scorrevole, continuo, a cupola a spicchi in policarbonato, con apertura piana a sezione quadrata o rettangolare. Il basamento su cui poggia l’intera struttura può essere realizzato in vetroresina, alluminio o lamiera d’acciaio.
Oggi i lucernari sono realizzati con le migliori tecnologie raggiungendo ottimi coefficienti di trasmittanza termica e possono essere dotati di evacuatori di fumo e calore, di meccanismi motorizzati o manuali.

Copyright © - Riproduzione riservata
Lucernario (tecnologia)

Wikitecnica.com