Mantovana | Wikitecnica.com

Mantovana

Dal milanese mantovanna, originariamente con il significato di “tipo originato da Mantova”, il termine ha assunto diversi significati.

  1. Fascia di tessuto operato fissata sulla parte sommitale interna di una finestra a scopo ornamentale per coprire l’attacco delle tende.
  2. Cornice lignea o metallica, dal profilo variamente sagomato, disposta a scopo ornamentale o per dissimulare giunzioni strutturali, lungo i bordi dello spiovente dei tetti all’altezza della linea di gronda.
  3. Opera provvisionale di sicurezza costituita da un tavolato, opportunamente inclinato, fissato con tiranti al ponteggio, che si estende per l’intero perimetro dell’impalcato all’altezza di circa 4 m da terra, in corrispondenza del solaio di copertura del piano terra, allo scopo di impedire la caduta di materiale dall’alto sull’area di transito alla base del ponteggio.

Copyright © - Riproduzione riservata
Mantovana

Wikitecnica.com