Massetto | Wikitecnica.com

Massetto

Definizione

Strato sottile di conglomerato, di spessore variabile da 4 a 10 cm, generalmente a base di leganti cementizi, disposto su strutture di orizzontamento o su vespai per costituire una superficie regolare, stabile, asciutta e perfettamente planare, necessaria per la posa del pavimento. A volte costituisce esso stesso il pavimento, per esempio nelle pavimentazioni in battuto di cemento.

Tecniche costruttive

Il massetto è realizzato in opera e applicato sugli orizzontamenti, a tramezzature ultimate. Può essere posto direttamente sulla struttura portante o su strati di materiale isolante, con l’eventuale interposizione di uno strato di scorrimento.
Nei casi in cui sia necessario migliorare le prestazioni di coibenza termica, o si rendano necessari spessore superiori ai 10 cm, si possono utilizzare massetti alleggeriti, confezionati con aggregati a basso peso specifico e isolanti, come vermiculite, argilla espansa, ecc.
Per limitare i fenomeni di ritiro e la conseguente fessurazione del massetto, è importante calibrare il dosaggio degli aggregati e il rapporto acqua/legante, eventualmente con l’impiego di additivi fluidificanti, in modo da ottenere calcestruzzi tendenzialmente a consistenza asciutta, con aggregati a granulometria assortita.
Poiché il tempo di maturazione dei massetti cementiti può essere anche relativamente lungo – viene stimato in una settimana per ogni centimetro di spessore circa, nella buona stagione – sono state predisposte miscele speciali a base di leganti a presa rapida e a ritiro controllato che richiedono tempi di esecuzione e di maturazione contenuti. I massetti così confezionati, detti anche massetti rapidi, richiedono la posa da parte di manodopera specializzata.
Il massetto, in molti casi, ingloba tratti di reti tecnologiche; può anche incorporare impianti di riscaldamento (massetto riscaldante).

Bibliografia

Galliani G.V. (diretto da), Dizionario degli elementi costruttivi, vol. 2, Utet, Torino, 2001, pp. 506-508.

Copyright © - Riproduzione riservata
Massetto

Wikitecnica.com