Mensolone | Wikitecnica.com

Mensolone

Definizione

Letteralmente grossa mensola ma la definizione va oltre il semplice dato dimensionale. Si intende per mensolone un elemento aggettante, incastrato in un muro, posto a sostegno di parti strutturali e direttamente coinvolto nell’articolazione strutturale di un edificio.

Generalità

Rispetto alla mensola, dunque, il mensolone è prima di tutto un elemento sul quale convergono le spinte perché siano scaricate sul muro d’ambito. In questo senso, secondo alcuni, il sostantivo si collega alla capacità dell’elemento di avvicinarsi al limite di rottura a flessione del materiale di cui è composto. In legno o in pietra (poi in metallo o in calcestruzzo armato), il mensolone nasce come sostegno di travature lignee in aggetto, ma ebbe notevole sviluppo nell’architettura tra XI e XII sec. come sostegno di cornici in pietra o come imposta di archi e volte. Esempi di questo tipo erano già comparsi nel mondo romano: la grande aula con volte a crociera dei Mercati Traianei scarica sulle murature d’ambito tramite mensoloni in travertino; inoltre le insulae presentavano spesso piani nobili in muratura aggettanti su elementi di pietra (Ostia). Sovente caratterizzato da un rinforzo centrale, il mensolone può essere costituito da più assise in pietra sovrapposte (Porta Narbonese a Carcassonne). Dal XIII sec. in poi sarà usato soprattutto per sostenere balconi, grandi aggetti, travi e capriate. Quatremère de Quincy riporta una accezione usata nel XIX sec. e oggi scomparsa che interpreta il mensolone come un largo elemento ligneo disposto orizzontalmente sul muro d’ambito di un vano scala, sul quale si appoggiano le strutture della scala medesima.

Bibliografia

Quatremère de Quincy A.-C., Mensolone (Patin-Sohle), in Dizionario storico di architettura, vol. II, Mantova, 1844, ad vocem; Viollet-Le-Duc E., Corbeau, in Dictionnaire raisonné de l’architecture française du XIe au XVIe siècle, vol. IV, Paris, 1860, ad vocem; Munari M., Mensolone, in Portoghesi P., Dizionario enciclopedico di architettura e urbanistica, vol. IV, Roma, 1969, ad vocem.

Copyright © - Riproduzione riservata
Mensolone

Wikitecnica.com