Nocciolo d'inerzia | Wikitecnica.com

Nocciolo d’inerzia

Nocciolo | Nocciolo D'inerzia | Costruzioni

Definizione – Etimologia

Area centrale di una figura geometrica delimitata dal luogo dei centri relativi di tutte le rette tangenti ma non secanti alla figura (il centro relativo rispetto a una retta è il baricentro dei momenti statici rispetto a tale retta).

Generalità

Il centro relativo di una retta tendente all’infinito coincide con il baricentro della figura; viceversa, il centro relativo di una retta baricentrica tende all’infinito. Il nocciolo d’inerzia è sempre una figura convessa che contiene il baricentro. Se la figura ha un contorno poligonale, il nocciolo d’inerzia è anch’esso un poligono i cui vertici e lati corrispondono ai centri relativi rispettivamente delle rette tangenti disposte secondo i lati del contorno e delle rette passanti per i vertici del contorno.
Per un rettangolo, il nocciolo d’inerzia è un rombo il cui centro coincide con il baricentro del rettangolo e le cui diagonali giacciono sugli assi di simmetria della figura. La lunghezza di ciascuna diagonale è pari a un terzo della dimensione del lato parallelo alla diagonale (si parla di terzo medio).
La definizione di nocciolo d’inerzia, in cui la figura geometrica rappresenta la sezione trasversale di una trave, è di uso fondamentale nello studio della pressoflessione. Il punto di applicazione dello sforzo normale (centro di pressione), infatti, coincide con il centro relativo dell’asse neutro. Se il centro di pressione è interno al nocciolo d’inerzia, l’asse neutro è esterno alla sezione e la sezione è tutta tesa o tutta compressa. Se il centro di pressione è esterno al nocciolo d’inerzia, l’asse neutro interseca la sezione e la sezione è in parte tesa e in parte compressa.
Nel caso di pilastri in muratura, ovvero nei casi di materiali non resistente a trazione, se il centro di pressione è interno al nocciolo d’inerzia la sezione è interamente compressa, se è esterno la sezione è parzializzata. Nel caso degli archi in muratura, al fine di evitare parzializzazioni, si tende a mantenere in tutte le sezioni traversali la curva delle pressioni (luogo dei centri di pressione) interna al terzo medio.

Copyright © - Riproduzione riservata
Nocciolo d’inerzia

Wikitecnica.com