Orfanotrofio | Wikitecnica.com

Orfanotrofio

Definizione – Etimologia

Anche orfanatrofio, dal greco ὀρϕανοτροϕεῖον, composto di ὀρϕανός (orfano) e di τρέϕω (nutrire, allevare), l’orfanotrofio è un istituto pubblico o privato, strutturato e attrezzato per accogliere, nutrire ed educare fino a età adulta gli orfani privi di adeguata assistenza familiare, per impartire la convivenza disciplinata, l’istruzione e l’avviamento professionale. I minori rimangono in queste strutture generalmente fino al compimento della maggiore età o fino a che non entrano in un programma di affido familiare o vengono adottati da una famiglia.

Generalità

Il primo orfanotrofio in Europa fu il Pio Ospedale della Pietà di Venezia, sorto nel 1346 istituito per desiderio di Fra Pietruccio. Per molto tempo infatti la struttura dell’orfanotrofio sorge come attività di misericordia legata alla religione cristiana, che vede in queste strutture la soluzione migliore per la risoluzione dei problemi di mortalità infantile dovuta mancata assistenza familiare nei confronti degli orfani.
Lo schema planimetrico dell’orfanotrofio dipende dal livello organizzativo dell’istituzione, e prevede la differenziazione tra reparti abitativi, comprensivi di dormitori, refettori, sale di riunione, reparti didattici dotati di laboratori e officine per l‘insegnamento pratico di arti e mestieri. Il dimensionamento di un orfanotrofio è commisurato su una capacità di circa 200 giovani, suddivisi omogeneamente per sesso, età e classi di lavoro. Dalla fine degli anni sessanta del Novecento la struttura dell’orfanotrofio è stata progressivamente sostituita da quella della Casa-famiglia, che a differenza degli orfanotrofi favorisce la migliore integrazione dei bambini e dei futuri adulti all’interno della società, riducendo la tendenza alla ghettizzazione. La Casa-famiglia, secondo il Decreto del Ministero per la Solidarietà Sociale del 21 maggio 2001, n. 308, è una comunità di tipo familiare con sede nelle civili abitazioni, per cui si elimina l’antica concezione dell’orfanotrofio come edificio speciale e isolato.

Copyright © - Riproduzione riservata
Orfanotrofio

Wikitecnica.com