Orizzonte (piano di, linea di) | Wikitecnica.com

Orizzonte (piano di, linea di)

Definizione

Derivato dal greco horizein (termine, confine), orizzonte indica il limite lontano della visione, convenzionalmente la linea di contatto apparente fra superficie marina e cielo. Più precisamente si può distinguere fra orizzonte “ottico”, “prospettico”, “astronomico”.

Generalità

Nella percezione fisiologica, tradizionalmente denominata perspectiva naturalis (ottica), orizzonte ottico o orizzonte visibile è quello definito da un piano (piano di orizzonte) passante per il centro di vista (occhio), tangente la superficie marina e apparente come retta (retta di orizzonte). Per un osservatore di media altezza l’orizzonte marino apparente dista poche miglia (circa sette), come già Leonardo da Vinci (1452-1519) aveva compreso. A rigore, l’orizzonte visibile è curvo (convenzionalmente un arco di conica), in quanto fisicamente definito dai punti di contatto della stella dei raggi visivi (cono visivo) con la superficie del mare (convenzionalmente sferica).
Nella rappresentazione grafica, in origine perspectiva artificialis (prospettiva), piano di orizzonte è quello passante per il centro di proiezione, ortogonale alla verticale per esso centro e parallelo alla superficie terrestre immaginata come piana e infinitamente estesa, mentre retta di orizzonte è l’intersezione fra piano di orizzonte e piano iconico della rappresentazione.
Geometricamente la retta di orizzonte è l’immagine della retta impropria del fascio di piani orizzontale (retta di fuga del fascio), riferendosi così a un campo visivo infinitamente esteso, ovviamente teorico ma assai comodo nei procedimenti grafici di costruzione dell’immagine.
Già Euclide (III sec. a.C.) definisce l’orizzonte astronomico come cerchio, intersezione fra la sfera celeste e il piano passante per il centro di vista e tangente la sfera terrestre.

Bibliografia

Valerio V., L’Orizzonte e l’Infinito in Leonardo, in Ikhnos: analisi grafica e storia della rappresentazione, Lombardi Editori, Siracusa, 2005, pp. 11-40.

Copyright © - Riproduzione riservata
Orizzonte (piano di, linea di)

Wikitecnica.com