Ossalato | Wikitecnica.com

Ossalato

Composto di calcio insolubile dovuto alla trasformazione di sostanze organiche applicate sulla superficie lapidea o di origine biologica. Componente predominante delle “pellicole ad ossolato”, intese come strati superficiali semitrasparenti di sostanze coerenti tra loro ed estranee al materiale lapideo.

Bibliografia

Alessandrini G., Le patine. Genesi, significato, conservazione, Firenze, 2004, pp. 15- 28.

Copyright © - Riproduzione riservata
Ossalato

Wikitecnica.com