Pedata | Wikitecnica.com

Pedata

Dal latino pĕs, gen. pĕdis“piede”. 
Solitamente definita come la larghezza del gradino di una scala, o di altre strutture di collegamento verticale quali la gradonata, la pedata è, più precisamente, la distanza in proiezione orizzontale tra due gradini in successione, calcolata dai due spigoli anteriori superiori. 
Nell’edilizia di civile abitazione, la pedata varia solitamente dai 25 a 33 cm, ed è in genere fissata in relazione all’alzata del gradino, attraverso la formula di Blondel: 2a + p = 62 ÷ 64 cm.

Copyright © - Riproduzione riservata
Pedata

Wikitecnica.com