Perequazione urbanistica | Wikitecnica.com

Perequazione urbanistica

Definizione

Modalità di pianificazione-attuazione finalizzata a ridurre la discrezionalità delle scelte urbanistiche, eliminando la disparità di trattamento tra quelle private e quelle pubbliche.

Generalità

Si basa sull’individuazione di ambiti, anche comprendenti proprietà diverse, omogenee per stato di fatto e di diritto; a ogni tipologia d’ambito il piano assegna un identico indice di edificabilità, insieme a regole urbanistiche per la concentrazione delle edificazioni e la cessione compensativa delle aree pubbliche. Ai proprietari spettano così, in misura proporzionale e con una soluzione urbanistica indipendente dalla struttura proprietaria originaria, gli stessi vantaggi in termini di edificabilità e gli stessi impegni di cessione gratuita al Comune delle aree pubbliche.
Vi sono anche forme di perequazione territoriale per interventi di livello intercomunale, con la ripartizione tra i vari Comuni di investimenti e introiti (opere, oneri, imposte locali) indipendentemente dalla localizzazione dell’intervento.

Copyright © - Riproduzione riservata
Perequazione urbanistica

Wikitecnica.com