Piattaforma | Wikitecnica.com

Piattaforma

Dal francese plate-forme, in senso generico spianata artificiale di un terreno o struttura piana costruita come base di supporto e di appoggio per installazioni o materiali. 
Nelle opere infrastrutturali, la piattaforma stradale comprende: la carreggiata (a una o più corsie), le banchine, la corsia spartitraffico, i marciapiedi e le piste ciclabili; indica anche la superficie spianata del terreno su cui si stende la massicciata. 
La piattaforma ferroviaria è costituita da uno strato di terreno, di sezione trapezoidale, caratterizzato da una portanza elevata, su cui si dispongono il ballast (massicciata) e l’armamento (rotaie, deviatoi, traverse e relative giunzioni). 
Nell’architettura militare la piattaforma definisce la piazzola di tiro collocata sulla sommità dei bastioni delle antiche fortificazioni (XVI-XVIII secolo), su cui si dispongono i pezzi di artiglieria.

Copyright © - Riproduzione riservata
Piattaforma

Wikitecnica.com