Piscina | Wikitecnica.com

Piscina

Definizione

Struttura per la balneazione, a uso pubblico o privato, dotata di uno o più bacini artificiali (coperti o scoperti) per attività ricreative, formative, sportive e terapeutiche aventi dimensioni e profondità variabili (50x21x2 m per campionati del mondo e giochi olimpici).

Generalità

La struttura del bacino può essere in calcestruzzo con casseri a perdere, prefabbricata con base in muratura e pareti in acciaio, prestampata in vetroresina; il rivestimento può essere in mosaico vetroso, in tessere di ceramica, in teli di pvc, in resina o vernice al clorocaucciù. Il sistema di riciclo delle acque può essere a sfioro o a skimmer. Per il trattamento dell’acqua si utilizzano disinfettanti a base di cloro, flocculanti e correttori di PH.
Caratteristiche ambientali della sala di attività di piscine coperte: temperatura acqua 24-28 °C; temperatura aria ≥ temperatura acqua; umidità relativa ≤ 70%; illuminamento medio ≥150 lux; ricambi aria 20 m3/h m2 di vasca; v. max. aria ≤ 0,10 m/s; livello max. rumore ambiente 40 dBA; tempo di riverberazione ≤ 1,6 s.

Copyright © - Riproduzione riservata
Piscina

Wikitecnica.com