Processi conservativi | Wikitecnica.com

Processi conservativi

1 | Processi Conservativi | Tecnologia

Definizione

I processi conservativi sono interventi sul costruito che mettono in campo criteri, metodi e strumenti in grado di governare il rapporto tra pre-esistenza e advenienza.

Generalità

Esigenza primaria diviene la predisposizione di un metodo analitico finalizzato a un “progetto della conoscenza” che propone la lettura dell’architettura come sistema costruito. A partire dalla materia e dai segni, che hanno lasciato le innumerevoli azioni naturali e antropiche, è possibile il disvelamento dei caratteri identificativi dei differenti contesti, espressioni di valenze culturali, ambientali, sociali ed economiche. I processi conservativi nascono dall’analisi puntuale delle tecniche del costruire, dichiarando, in primo luogo, un richiamo al “rispetto” del manufatto edilizio che si pretende debba essere presente nelle scelte d’intervento e, in secondo luogo, un atteggiamento operativo orientato alla conservazione e alla ricostruzione.
Conservazione e ricostruzione sono i termini di un unico processo. Lo sviluppo della cultura del costruire è sempre stato strettamente determinato dalla disponibilità di materiali e di risorse fisiche, scientifiche e tecniche limitate e caratterizzate da una evoluzione relativamente lenta. Attraverso una selezione operata nella lunga durata sono stati isolati metodi costruttivi, modelli strutturali, strumenti interpretativi e progettuali. I processi conservativi rimandano all’uso di tecniche conservative, non al ricorso a metodi sostitutivi – ricostruttivi, avanzando per l’intervento sul costruito una “via tecnologica” che costituisce l’occasione per mettere l’accento sulla fisicità, troppo spesso trascurata, del manufatto architettonico e cogliere i legami tra edifici, tessuto viario e tessuto urbano e formulare indicazioni precise trasferibili in una normativa di piano o nelle scelte esecutive possibili a scala edilizia.

Copyright © - Riproduzione riservata
Processi conservativi

Wikitecnica.com