Processi trasformativi | Wikitecnica.com

Processi trasformativi

Definizione

I processi trasformativi sono azioni progettuali volte a realizzare una meta attraverso un processo iterativo o ripetitivo di informazione-decisione, così come Giuseppe Ciribini definiva il progetto.

Generalità

Gli assunti culturali di riferimento sono da identificarsi nelle concettualizzazioni teoriche elaborate negli anni ’80 – ’90 in materia di intervento sul patrimonio edilizio esistente. Tutto il costruito è interessato da una continua evoluzione che ne investe direttamente le singole parti, modificandone sia la dimensione fisica che quella sociale ed economica. Se il recupero trae la sua ragione d’essere nella possibilità di confermare nel tempo le logiche e le tecniche costruttive, i processi trasformativi rispondono alla richiesta di nuove esigenze come possibili interpretazioni delle partiture esistenti, sviluppando nuove conoscenze, nell’ambito del processo informazione-decisione.
Ne consegue la proposta di una strategia contraddistinta dal carattere di iteratività che ponga l’accento sul ruolo della decisione nel passaggio da una fase di conoscenza del costruito a una di elaborazione delle soluzioni di trasformazione. Il momento centrale dei processi trasformativi viene identificato nella determinazione dei limiti di rispetto, ovvero delle soglie di compatibilità tra le scelte di intervento e l’edificato esistente. Tale momento si configura come processo di affinamento decisionale di ipotesi iniziali, mediante progressiva interpolazione dei livelli informativi selezionati nelle fasi di conoscenza. I processi trasformativi vengono così a connotarsi come insieme di operazioni tendenti a proiettare in avanti la vita del manufatto architettonico nel processo di riqualificazione del contesto. I processi trasformativi richiamano la necessità di ricreare nuovi valori da aggiungere a quelli esistenti, ad esempio, attraverso opere d’arte che incrementano i valori iniziali.

Copyright © - Riproduzione riservata
Processi trasformativi

Wikitecnica.com