Puddinga | Wikitecnica.com

Puddinga

Roccia sedimentaria policroma formata dall’aggregazione di frammenti detritici arrotondati distanziati tra loro e ricementati. Il cemento ha in genere tonalità più scura rispetto ai detriti. La puddinga italiana più nota è il Ceppo, estratto nella provincia di Bergamo e impiegato in architettura sia in interno che in esterno.

Bibliografia

Blanco G., Dizionario dell’architettura di pietra, vol. I, Roma, 1999.

Copyright © - Riproduzione riservata
Puddinga

Wikitecnica.com