Radiografia | Wikitecnica.com

Radiografia

Definizione

Tecnica diagnostica non invasiva per immagini finalizzata a indagare dipinti su supporto mobile e manufatti tridimensionali, proiettando sull’oggetto un fascio di radiazioni o di particelle e registrando la radiazione trasmessa su una pellicola, carta sensibile, una matrice di microsensori o un opportuno schermo fluorescente.

Generalità

Il fascio può essere costituito da raggi X, raggi gamma, particelle beta, neutroni ecc. La radiografia fornisce informazioni su struttura interna di un oggetto, integrità e stato fisico di conservazione, modalità esecutive, ecc.
La radiografia viene solitamente effettuata in un laboratorio attrezzato, ma può essere anche eseguita nel luogo in cui l’opera è conservata o restaurata previa verifica della sua fattibilità secondo le normative che tutelano la sicurezza di operatori e persone presenti negli ambienti adiacenti.
La radiografia digitale sostituisce alla pellicola una matrice di microsensori, eliminando il processo di sviluppo, abbassando le intensità del fascio di radiazioni utilizzate.

Copyright © - Riproduzione riservata
Radiografia

Wikitecnica.com