Ramificazione stradale | Wikitecnica.com

Ramificazione stradale

Definizione

All’interno di una rete di comunicazioni, contribuisce a formare una articolazione stradale in grado di collegare parti del territorio e di far assumere ad essa complesse funzioni, caratteri, significati ed immagini.

Generalità

Le caratteristiche che deve soddisfare a seconda del tipo di strada sono:

  • sulle autostrade essa deve essere a livelli sfalsati attraverso corsie di decelerazione e rampe di raccordo;
  • da una strada principale deve essere, invece, realizzata attraverso corsie destinate alla manovra di svolta;
  • per le restanti strade gli svincoli possono avvenire tramite incroci a raso lineari o a rotatoria.

La ramificazione contribuisce a formare un sistema viario graduato in relazione a distinti e riconoscibili tipi, essa può essere costituita da due strade della stesso livello tipologico (primario, scorrimento, quartiere, locale) o essere formata da due strade aventi una la tipologia successivamente superiore o inferiore rispetto a quella originaria secondo la normativa CNR.

Copyright © - Riproduzione riservata
Ramificazione stradale

Wikitecnica.com