Risonanza (impianti) | Wikitecnica.com

Risonanza (impianti)

Definizione

Fenomeno che si verifica in particolari sistemi meccanici (risuonatori) quando il sistema è sollecitato con una frequenza pari alla oscillazione propria del sistema stesso.

Generalità

Il fenomeno della risonanza viene sfruttato negli strumenti musicali dove il risuonatore ha la funzione di amplificare la vibrazione prodotta dall’elemento vibrante (per es. una corda o l’ancia negli strumenti a fiato) e dare una forma definita all’onda sonora. L’effetto di risonanza si verifica nelle strutture edilizie quando la frequenza dell’onda incidente coincide con le frequenze proprie delle partizioni orizzontali o verticali. In corrispondenza di tali frequenze si verifica una marcata diminuzione del potere fonoisolante della partizione interessata. L’effetto di risonanza viene anche sfruttato per ottenere un effetto di assorbimento. In tal caso si sfrutta il fenomeno della risonanza per cavità (risuonatori di Helmholtz) o la risonanza di membrana.

Copyright © - Riproduzione riservata
Risonanza (impianti)

Wikitecnica.com