Robinia | Wikitecnica.com

Robinia

Definizione

Pianta della famiglia delle leguminose papilonate, latifoglia a sviluppo rapido e facile propagazione, molto diffusa in Nord America, Europa ed altre zone temperate.

Generalità

Utilizzata nei giardini come pianta ornamentale (è detta anche falsa acacia) fornisce un legname molto resistente all’umidità che può essere utilizzato per palizzate di consolidamento di argini di fiumi e terreni franosi. Presenta una tessitura media e fibratura dritta e colore variabile dal giallo dell’alburno, al bronzo del durame con finissime specchiature sulle superfici radiali. Buona la durabilità rispetto all’attacco di funghi e insetti (a eccezione dell’alburno), ha un ritiro medio-elevato in fase di essiccazione che va eseguita lentamente e con molta attenzione per evitare fessurazioni. Le lavorazioni meccaniche sono complesse e il legname, dopo la pulizia e la verniciatura, fornisce discreti risultati. Si usa in ebanisteria e per parquet.

Bibliografia

Benedetti C., Bacigalupi V., Legno architettura, Kappa, Roma, 1991.

Copyright © - Riproduzione riservata
Robinia

Wikitecnica.com