Rosa | Wikitecnica.com

Rosa

Definizione

Anche rossetta. Elemento ornamentale vegetale diffuso fin dall’età micenea come decorazione, scolpita o dipinta, ma anche lavorata e applicata a parte, generalmente su una superficie piana o una fascia.

Generalità

La sua stilizzazione presenta in architettura una natura più o meno articolata: la rosa si dice “semplice” se ha una sola corolla di petali attorno al bottone centrale, doppia se presenta due cerchi concentrici (rosa doppia a bottone). La forma del fiore, visto generalmente “in pianta”, può risultare alterata in due casi particolari: la rosa alata, i cui petali assumono la conformazione di ali, e la rosa rotante, i cui petali sono tutti incurvati nello stesso verso, in modo da conferire un particolare movimento all’elemento figurato.
La decorazione a rose ha trovato applicazione architettonica in architravi, nei capitelli d’anta, all’interno dei lacunari di soffitti cassettonati.

Bibliografia

Ginouvès R., Martin R., Dictionnaire Méthodique de l’Architecture Grecque et Romaine, I, Paris, 1992, p. 173.

Copyright © - Riproduzione riservata
Rosa

Wikitecnica.com