Sabbiatura | Wikitecnica.com

Sabbiatura

Intervento di pulitura meccanica delle superfici, che consiste nell’esercitare un’azione abrasiva tramite getti di materiale granulare veicolato dall’aria o dall’acqua (idrosabbiatura). I parametri che qualificano l’intensità e, conseguentemente, l’invasività dell’applicazione sono: la pressione del getto, la durezza e la granulometria dell’abrasivo scelto, la distanza dalla superficie da trattare.
Generalmente le tecniche più rapide e aggressive sono meno costose, ma comportano la perdita dello strato superficiale della materia. Il danno che tale intervento può provocare è dato dall’azione abrasiva non adeguatamente calibrata e dal calore intenso che questa produce sulla superficie. Tali fattori sono in parte ridotti con l’idrosabbiatura che, inoltre, consente di abbassare la quantità di polveri prodotte, riducendo i rischi di inalazione per gli operatori.

Bibliografia

Jedrzejewska H., Principi di restauro, Fiesole, 1983; Torraca G., La cura dei materiali nel restauro dei monumenti, Roma, 2001.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sabbiatura

Wikitecnica.com