Scripulum | Wikitecnica.com

Scripulum

Detto anche scrupulum, in lat. “sassolino appuntito”. Unità di misura superficiale della metrologia romana, equivalente a un quadrato di 10 piedi di lato (circa 9 m2). A scala edilizia coincideva forse con la dimensione standard della cellula (“piccola stanza”) della domus. Prima dell’adozione del sistema metrico decimale, un’unità di misura analoga era designata in varie regioni italiane con il termine “tavola”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Scripulum

Wikitecnica.com