Sicurezza (coordinatore) | Wikitecnica.com

Sicurezza (coordinatore)

Definizione

Tecnico in possesso di specifici requisiti formativi, abilitato in materia di sicurezza e salute dei lavoratori nei cantieri edili e soggetto a obbligo di aggiornamento, ai sensi del d.lgs. 81/2008 e succ. mod. ed int..

Generalità

Si distinguono due figure entrambe incaricate dal committente o dal responsabile dei lavori in fasi diverse del processo edilizio. Il coordinatore per la progettazione, incaricato durante la fase di progettazione, ha il compito di redigere il piano di sicurezza e di coordinamento (PSC) e di predisporre il fascicolo delle caratteristiche dell’opera, documenti integranti del progetto esecutivo. Il coordinatore per l’esecuzione dei lavori, incaricato prima dell’inizio dei lavori, svolge diverse compiti tra i quali verificare l’applicazione da parte delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi delle disposizioni loro pertinenti contenute nel PSC e organizzarne il coordinamento; adeguare il PSC e il fascicolo secondo l’evoluzione dei lavori e segnalare le inosservanze.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sicurezza (coordinatore)

Wikitecnica.com