Sifone | Wikitecnica.com

Sifone

Definizione

Parte di apparecchio o dispositivo indipendente che assicura una tenuta idraulica nei confronti dei gas presenti in un sistema di scarico senza impedire al tempo stesso il passaggio dell’acqua.
Esistono diversi tipi di sifone impiegati negli impianti idraulici: a collo d’oca (a “P” o a “S”), a bottiglia, a pozzetto di ispezione. Un classico esempio di sifone è il raccordo idraulico fra lo scarico di un vaso sanitario e la colonna fognaria. Il sifone serve a evitare che il cattivo odore proveniente dalla colonna di scarico giunga attraverso il vaso sanitario nell’abitazione: l’acqua che rimane nella curva del sifone impedisce il passaggio dei cattivi odori.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sifone

Wikitecnica.com