Sistema mediatico | Wikitecnica.com

Sistema mediatico

Definizione

Il termine sistema mediatico riferito all’architettura esula parzialmente dal concetto di sistema mass-mediatico corrispondente all’italiano mezzi di comunicazione di massa. Trattandosi di sistemi costruttivi integrati con tecnologie elettroniche (in genere), lo studio del termine potrebbe derivare dall’integrazione della definizione di “sistema” espressa da Giuseppe Ciribini e le teorie di M. McLuhan.

Generalità

McLuhan sostiene che il “contenuto” di un medium è sempre un altro medium, perché il messaggio di un medium o di una tecnologia non segue logiche sistemiche o canali direzionali preferenziali di tipo univoco o biunivoco. Quindi il “messaggio” di un medium o di una tecnologia risiede nel mutamento delle proporzioni, del ritmo o degli schemi che introduce nei rapporti umani. Osserva poi che l’essenza della tecnologia dell’automazione è profondamente integrale e al tempo stesso decentratrice tanto come la macchina era frammentaria, accentratrice e superficiale nel modellare i rapporti con gli uomini.
Ciribini, invece, definisce scientificamente il sistema come “un insieme strutturato di parti solidali (ossia correlate e interdipendenti), comportatesi come un tutto”. Suddivide i sistemi in “elementari” e “complessi”, analizzabili secondo insiemi strutturati successivi di ordine inferiore. Di conseguenza si potrebbe ipotizzare il sistema mediatico come “un insieme strutturato di parti solidali (ossia correlate e interdipendenti), comportatesi come un tutto, di tipo complesso, che si relaziona con l’ambiente e con l’uomo come un medium”. Nel caso specifico il sistema può ritenersi di tipo “complesso” proprio per la proprietà di essere analizzabile secondo insiemi strutturati successivi di ordine inferiore. Nel “macro” sistema mediatico sono stati individuati due sottoinsiemi quali le superfici mediatiche di tipo statico e di tipo dinamico. Quest’ultime possono essere scomposte secondo altri sottoinsiemi che identificano le tipologie e le tecnologie mediatiche.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sistema mediatico

Wikitecnica.com